Lavori di adeguamento e di ristrutturazione in parrocchia

In questo mese di ottobre inizieranno alcuni lavori in parrocchia:

  • Adeguamento del sistema Uta (cioè la sostituzione della macchina ventilante che manda aria calda nella chiesa)
  • Rifacimento dell’area-cortile Oratorio.

Diamo qui qualche immagine grafica degli interventi.
Costo definitivo di questi interventi (costi + Iva +professionisti): €. 126.000,00.
Fino a oggi non sono mai stati chiesti aiuti economici per la parrocchia: e io ringrazio per l’attenzione avuta dai parrocchiani per le necessità della comunità.

Ora però dobbiamo insieme affrontare questo impegno economico!

Come contribuire?

  • Ogni terza domenica del mese: disponibile in chiesa una busta da consegnare (durante la raccolta offerte della S. Messa.. )
    Questi i mesi: ottobre/novembre/ febbraio/marzo/ aprile/ maggio
  • Offriamo un caffè (€. 1,00) per chi partecipa alla S. messa la domenica (4 caffè al mese..); sembra poco ma il bilancio parrocchiale potrebbe raddoppiare!!
  • Donazione con Bonifico bancario (o assegno)
    Bonifico bancario: Intestato alla Parrocchia S. Giuseppe;
    Iban: IT83L0521632970000000024050 – Causale: lavori in parrocchia
    La parrocchia rilascia una ricevuta
  • Offerta natalizia durante la visita alle famiglie per il S. Natale (una volta all’anno si può offrire un minimo di €. 10,00: in parrocchia siamo numerosi e questo aiuta ad affrontare i costi dei lavori…))

Le donazioni offerte da imprese e aziende sono integralmente deducibili, senza limiti d’importo, dal reddito di impresa
(art.66 c. 2 D.L. 18/2020)

Le donazioni di privati saranno detraibili dall’imposta sulle persone fisiche (IRPEF) per un importo pari al 30% dell’erogazione, con un massimo
di €. 30.000 (art. 66 c. 1 D.L. 18/2020)

Ciascuno dia secondo le proprie possibilità, almeno in quelle famiglie
dove c’è reddito e lavoro. per ora grazie..

Don Alessandro